Lettori che odiano gli editori (e non solo)

È di questi giorni la notizia dell’imminente approvazione del disegno di legge per la promozione della lettura che dovrebbe, fra le altre cose, imporre un tetto di sconto massimo sui libri pari al 5%, a fronte del 15% vigente attualmente con la Legge Levi. Non sono pochi i lettori che già parlano di un sistema…Leggi di piùLeggi di più

Fiori rossi

La raccolta Fiori Rossi di Yoshiharu Tsuge, pubblicata in Italia da Oblomov, nei suoi quattordici racconti esprime un particolare modo di intendere il fumetto nel Sol Levante: la poetica narrativa e grafica nota come gekiga. Il termine 劇画 è tradotto convenzionalmente in “immagini drammatiche”, e Tsuge ne è precursore e fra i più importanti esponenti…Leggi di piùLeggi di più

Kuro – Collection Box

Il cofanetto, pubblicato da J-Pop manga, contiene i tre volumi manga che compongono Kuro, mini-storia horror dedicata alla piccola Coco e al suo strambo e inquietante gattino. L’aspetto demoniaco di Kuro si intuisce fin dalle prime pagine, in cui apre la bocca mostrando un cerchio che racchiude una sfilza di triangolari e aguzzissimi dentini. La…Leggi di piùLeggi di più

Ichnusa – guarire di Sardegna nell’isola di pietra

Nel pieno dell’estate del 2016 il cicloviaggiatore Emilio Rigatti intraprende un viaggio fisico e insieme mentale fra le salite e le discese di un’isola antica e dal fascino eclettico, la Sardegna. Sbarcato al porto di Cagliari con uno zaino da escursione in spalla, Passavamo sulla terra leggeri di Sergio Atzeni in mano, in sella alla…Leggi di piùLeggi di più

Er cane

Tic Edizioni non è solo una casa editrice, anzi, è conosciuta soprattutto per i suoi gadget letterari come le tessere magnetiche con cui costruire frasi e piccole poesie (Scripta Magnet), le mensole a forma di libro o altre curiosità ispirate al mondo della lettura. Anche Er Cane si può inserire più nella categoria dei volumi…Leggi di piùLeggi di più

Tetris – Incastri internazionali

È una fredda notte del 1984. Aleksej Pazhitnov e Vladimir Pokhilko, al Centro Informatico dell’Accademia delle Scienze di Mosca, non hanno sonno: discutono fra loro sul senso del gioco nella storia dell’Uomo. Aleksej ama i puzzle, è convinto che i giochi, proprio come l’arte, possano elevare l’uomo e anzi definiscano esattamente la sua umanità, ciò…Leggi di piùLeggi di più

Ninfee nere

Ninfee nere, del giallista francese Michael Bussi, fin dall’incipit ci porta in un mondo che ha i contorni di una fiaba nera. Tre donne vivevano in un paesino. La prima era cattiva, la seconda bugiarda e la terza egoista. Il paese aveva un grazioso nome da giardino: Giverny. L’introduzione apre il sipario su una tela…Leggi di piùLeggi di più

Riapre in Scozia Moat Brae, la villa che ispirò L’isola che non c’è

Non tutti sanno che la maggiore ispirazione di JM Barrie per l’ambientazione fiabesca e avventurosa del suo capolavoro, Peter Pan, arriva da un edificio in particolare: la villa in stile georgiano nota come Moat Brae House. Costruita nel 1923 dall’architetto Walter Newall a Dumfries, in Scozia, è stata per l’autore di Peter Pan uno dei…Leggi di piùLeggi di più